Komentáře k: L.40481-WIEN

Zpět na: L.40481-WIEN
  • Salvatore

    Calvagno 10. 12. 2015 17:04
    Dopo ricerche, ho ritrovato ancora la sigla L.40481 Wien, ma con piastrino 4507 del sergente maggiore 1° Regg. Artiglieria Alpina, Gobetti Carlo, già morto da qualche anno, nel periodico della Associazione Nazionale Alpini "Ciao Pais" di Torino. Spero che qualcuno possa fornire notizie ulteriori sulla sigla
    L. 40481 - Wien, lo stabilimento di costruzione, Luftwaffen Bataillon 131 XVII (k), prima in Serbia (1943-'44), poi in Austria (1945) e infine nel Protectorat di Boemia, forse vicino Koeniggratz, Hradec Kralovè? Grazie!
  • Richiesta di NOTIZIE sul piastrino N. 3028 L.40481-Wien

    Calvagno Salvatore E 30. 1. 2015 16:28
    Desidero notizie sul luogo dove è stato ritrovato questo piastrino L. 40481-Wien N. 3028 dello Stab. Luftwaffen Bataillon 131 / XVII (K) per risalire al luogo del Lager dove è stato liberato dall'Armata Rossa nell'aprile del 1945 il Kriegsgefangene italiano (il padre di mia moglie) Tumidei Vassili L40481-Wien con piastrino N. 2128 avuto nel Lager di Kovin in Serbia nel settembre 1943 e morto quasi 30 anni fa, nel 1986.
    Complimenti per il Vostro gran lavoro di Ricostruzione storica di tutti questi piastrini di identificazione di militari.
    Distinti saluti e GRAZIE!
Zpět na: L.40481-WIEN
  • *
    Vyplňte prosím jméno
  • *
    Vyplňte prosím název
  • *
    Vyplňte prosím text komentáře
  • *
    Odpovězte prosím na dotaz - ochrana proti spamu

Hvězdička označuje povinné položky. Komentáře jsou před zveřejněním moderovány.